Contenuto principale

Annuncio

Cambio Sede Comunale

" Si comunica che per raggiungere telefonicamente gli uffici comunali è stato ripristinato il numero : 0836.813003 "

 

Lavori di ristrutturazione di fabbricato esistente da destinare a centro diurno per anziani (art. 68 del reg. Nr 4 del 18.01.2007)   

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

procedura: aperta art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, decreto legislativo n. 163 del 2006

criterio: offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell'art. 83 del decreto legislativo n. 163 del 2006

Importo €. 254.000 oltre IVA.

Scadenza presentazione offerte ore 12,00 del 18 MAGGIO 2015

In allegato tutti i documenti relativi al presente Bando di Gara.

Tutta a Documentazione

 Bando

 Disciplinare

 File All. A dichiarazione offerente

 File All. B1 - B2 dichiarazione soggetti carica

 File All. C dichiarazione consorziato

 File All. D dichiarazione ausiliario

 File All. E dichiarazione subappaltatore

BANDO DI GARA PER LA GESTIONE IN CONCESSIONE A TERZI DEL SERVIZIO DI
CONDUZIONE E CUSTODIA DELLE ATTREZZATURE ED IMPIANTI SPORTIVI DI VIA
PIAVE – CIG Z3B0EBE830
Il Comune di Giurdignano intende esperire una procedura aperta per la concessione a terzi del servizio
di conduzione, pulizia, custodia, manutenzione ordinaria delle attrezzature ed impianti sportivi di via
Piave.


Le condizioni e le modalità di concessione sono descritte nel capitolato speciale che potrà essere
consultato, insieme al presente bando, via Internet al sito: www.comune.giurdignano.le.it oppure
richiesto all’ufficio Tecnico del Comune di Giurdignano durante gli orari di apertura al pubblico (tel.
0836/813003).

Tutta a Documentazione

 Bando di Gara

 Presentazione Bando

 Capitolato Speciale

 Alegato A

 Alegato B

 Alegato C

Si avvisa che il giorno 13 aprile 2015 (lunedì), alle ore 15,30, presso una sala aperta al pubblico
della sede municipale provvisoria di via Piave n. 26, sarà effettuata la PRIMA seduta pubblica delle
operazioni di gara.

 

 AVVISO 1^ SEDUTA

 PRESENTAZIONE AVVISO 1^ seduta

A partire dalle ore 12,00 di lunedì 16 marzo i Comuni singoli e associati, le imprese private e le organizzazioni non profit di ciascun Ambito territoriale potranno presentare su piattaforma le manifestazioni di interesse e le proposte progettuali per l'attivazione di Cantieri destinati ad accogliere i beneficiari del sostegno economico al reddito denominato "Cantieri di Cittadinanza", ovvero dei beneficiari del percorso denominato "Lavoro minimo di cittadinanza" in quanto percettori di ammortizzatori sociali.

Tutti i riferimenti, i format di manifestazione di interesse e di proposta progettuale sono dettagliatamente illustrati nell'Avviso pubblico regionale, consultabile cliccando sul seguente link: Manifestazione di Interesse

  Scarica da qui l'avviso

Pagina 1 di 5